0

Switch a quota 15 milioni di unità vendute

Switch a quota 15 milioni di unità vendute in meno di un anno… un dato estremamente positivo!

Switch a quota 15 milioni di unità vendute

A meno di un anno di lancio Nintendo Switch supera di numero i risultati ottenuti dal suo predecessore, la Nintendo WiiU, un flop da 13,56 milioni di unità nel ciclo di vita. A dircelo è Nintendo stessa con i risultati di vendita aggiornati al 31 Dicembre 2017, vediamoli

 

Switch hardware total: 14.86 million
Switch software total: 52.57 million

Super Mario Odyssey – 9.07 million
Mario Kart 8 Deluxe – 7.33 million
Zelda: Breath of the Wild – 6.70 million
Splatoon 2 – 4.91 million
1-2 Switch – 1.88 million
ARMS – 1.61 million
Xenoblade Chronicles 2 – 1.06 million

 

Oltre ai dati sull’hardware sono presenti anche i numeri sul software, decisamente buoni ma è sicuramente il numero di console distribuite ad essere ottimo, superando le aspettative iniziali e non solo.

Inoltre,  abbiamo anche il dato di 72 milioni di dispositivi della famiglia 3DS distribuiti, ormai sulla via del tramonto.

 

E’ quindi innegabile che Nintendo Switch ha convinto il consumatore e Nintendo dal canto suo sembra intenzionata a far di tutto per mantenere questo rating di crescita con una lineup aggressiva e con uscite a cadenza mensile.

 

LA MORTE DI WII U 

Questi numeri, uniti al via via crescente numero di porting di titoli WiiU su piattaforma Switch, segnano la definitiva fine della precedente console della casa di Kyoto. Tra titoli esclusivi nuovi come Splatoon 2, passando a titoli remasterizzati come Bayonetta 2, Donkey Kong Country, Hyrule Warriors etc, la Wii U sta velocemente perdendo il suo parco titoli e appeal, tanto che oggi come oggi è davvero difficile trovare un senso all’acquisto di tale piattaforma se non per un discorso di collezionismo.

 

Il VIALE DEL TRAMONTO DEL 3DS

Anche la famiglia 3DS si avvia ad un lento ma inesorabile pensionamento, seguito, si spera, da una successiva versione. Tutte le maggiori software house stanno spostando le esclusive della portatile Nintendo sulla nuova piattaforma ibrida e questo impoverimento è destinato a spegnere, prima o poi, i riflettori su una console che comunque ha registrato numeri importanti in questi anni.

 

E voi cosa ne pensate? Siete stupiti dal successo di Switch? Credete che WiiU abbia ancora qualcosa da dire? Pensate che il 3DS avrà un successore o la Switch segna di fatto la fine delle console portatili in casa Nintendo?

 

 

LostInGameland

Lascia un commento