0

La mia TOP Five del 2017 + extra

Siamo ormai al 20 dicembre e l’anno è finito, ho deciso di raggruppare le idee su quella che è La mia TOP Five del 2017 e sulle novità più interessanti di questo anno.

Premetto che quanto segue è puramente SOGGETTIVO e ci sta benissimo che non sia condivisibile da tutti, anzi vi invito a tal proposito a commentare con le vostre impressioni. Partiamo dalla TOP Five !!!

 

TOP Five

Xenoblade Chronicles 2, nonostante i piccoli difetti di ottimizzazione, ha velocemente scalato la mia classifica dei giochi preferiti per questo 2017, arrivando in prima posizione. Vogliamo parlare di GOTY per me? Si possiamo farlo ma sono sempre un po’ restio a dare questi titoli d’altro canto questa TOP Five è davvero incalzante…

Che ci volete fare, sono un’amante delle avventure distopiche post apocalittiche e Horizon Zero Dawn ha conquistato facilmente un posto in questa lista, scalzato solo da Xenoblade. Un’avventura ricca ed emozionante contornata da un contesto tecnico di altissimo livello. Il DLC uscito da poco arricchisce ancora di più l’avventura della nostra Aloy… non vedo l’ora di vedere il seguito.

 

Non poteva mancare The Legend of Zeld Breath of the Wild in questa TOP Five. Gioco che ha riscritto la definizione di open world in una declinazione mai vista prima. Ancora ora ho la pelle d’oca a pensare ai primi momenti di gioco. Vincitore di tantissimi premi GOTY, tutti meritati, è un capolavoro che un amante del genere ludico non può saltare. E’ ancora oggi impressionante vedere tanta bellezza grafica su una console così “piccola”.

Nier: Automata e senza dubbio uno dei migliori titoli del 2017 sia per PS4 che per PC. Soffre tecnicamente di alcuni problemi di ottimizzazione ma la trama avvincente e le musiche da pelle d’oca non possono non aver lasciato il segno. Il rapporto tra i protagonisti, l’incredibile varietà dei finali e la caratterizzazione dei personaggi mi fa sperare in un sequel alla sua altezza.

Super Mario Odyssey ha ben poco necessità di essere presentato. Forse il titolo Nintendo che ha venduto di più in meno tempo in questi 9 mesi di vita della console, un gioco immediato dove ci si diverte dal primo momento fino all’ultimo con una serie di elementi innovativi davvero incredibili. Cappy è sicuramente la best star del gioco.

E qui chiudiamo la mia Top Five per questo 2017, sono sicuro che molti di questi titoli hanno in qualche modo toccato anche il vostro interesse. Incredibile l’assenza di una vera esclusiva PC di spicco nella lista, mentre grandissima Nintendo che piazza diversi titoli ai vertici delle classifiche di tutto il mondo.

Se vogliamo parlare dell’oggetto MUST HAVE di questo 2017 è quindi facile definirlo, piccola, eclettica, è lei la Nintendo Switch. Personalmente ritengo che, nell’anno della console più potente di sempre (Xbox One X) sia proprio la meno potente di tutte a riuscire nel compito principale di una console, intrattenere.

Rimangono fuori classifica però anche vari titoli su cui ci ho speso anche centinaia di ore e che meritano una parola o due… Due dei quali sono i seguenti.

Nioh è sicuramente uno dei giochi Souls Like più interessanti di quest’anno. Da poco uscito anche PC è un’esperienza da provare nonostante soprattutto per un lore ancora insuperato.

Mario + Rabbids Kingdom Battle è stata sicuramente il titolo di terze parti per Switch più riuscito e divertente. Attualmente in offerta sullo store Nintendo consiglio di prenderlo ad occhi chiusi

La mia TOP Five del 2017 è insomma abbastanza prevedibile. E voi cosa avete trovato di buono in quest’anno ricchissimo dal punto di vista ludico?

LostInGameland

Lascia un commento