0

Super Mario Odyssey [Switch] itsssssssssmemario!

Super Mario Odyssey riporta l’iconico non più idraulico sui nostri dispositivi, e lo fa senza giri di parole, in modo incredibile.

Super Mario Odyssey

Questa recensione non contiene spoiler sulla storia come sempre, quindi tranquilli, certo molti di voi potranno pensare “beh, tanto chissà cosa dovrà fare Mario” ma qui il focus lo sposterei sul come lo dovrà fare.

Super Mario Odyssey

Tutti i trailer, video preview etc hanno mostrato alcune scene con Cappy, ho trovato GENIALE l’introduzione di un elemento tanto banale ma innovativo nel genere, che cambia radicalmente il modo di pensare e affrontare i regni, tutti oggettivamente belli e ben fatti, che il cammino narrativo ci metterà davanti.

Se lato gameplay ci troviamo di fronte a un capolavoro di giocabilità, Nintendo ha farcito Super Mario Odyssey di tutto quello che è stato Super Mario dalla sua nascita ad oggi, in una ode che stimola ogni nostro neurone al ricordo di un momento passato, proiettando il tutto in un contesto moderno che funziona e soprattutto omogeneo.

Super Mario Odyssey

La transizione tra i livelli 2D e 3D è perfetta, gli stessi livelli 2D, che potrebbero sembrare un banale riempitivo, danno invece carica all’opera impreziosendo il regno e ricordandoci l’era a 8bit…

L’approccio al gioco si può dividere in due categorie, chi segue la storia e chi cerca di arraffare il numero più alto possibile di lune. La storia principale ha una giusta durata di una dozzina di ore ma il gioco offre molto di più,  le ore concrete di completamento probabilmente superano la cinquantina.

E’ possibile scegliere il livello di sfida, mai eccessivamente elevato se non nelle parti finali di gioco, dove rimane comunque molto bilanciato. La presenza di tantissimi elementi contrastanti tra di loro nei vari regni mette in luce il forte sforzo di Nintendo nel tentare di caratterizzare il più possibile Super Mario Odyssey, a mio parere, riuscendoci.

Super Mario Odyssey

E gli aspetti negativi?  Imho difficile trovarli, magari qualcuno potrà dire “quel regno non mi piace tanto” (io :P) ma in realtà il lavoro di level design rasenta la perfezione. L’HD rumble usato in maniera magistrale aumenta l’immersione nel gioco e i suoni perfetti in ogni momento enfatizzano il tutto.

Super Mario Odyssey

Personalmente ho provato sia il gioco su TV che in modalità mobile preferendo la seconda in questo caso (tutti gli screen sono in modalità undock). Consiglio caldamente l’acquisto di questo capitolo di Super Mario in quanto è sicuramente uno tra i migliori mai prodotti (al di la dell’effetto nostalgia), inoltre è particolarmente ben realizzato e curato in ogni minimo dettaglio. Probabilmente nel suo genere sarà il GOTY del 2017 ed è indubbiamente uno dei migliori giochi usciti su Switch nel 2017 (secondo solo a Zelda a mio parere).

Quindi in conclusione, a meno che non vogliate perdervi uno dei migliori titoli del 2017, correte a comprarlo subito che vale ogni centesimo speso.

Acquistalo su Amazon http://amzn.to/2iWtdz5

LostInGameland

Lascia un commento